Vogogna: vento scoperchia tetto di edificio disabitato. Box danneggiato a Iselle

Condividi articolo:

Il vento non accenna a diminuire in Ossola. Danni al posto di controllo al valico di confine di Iselle. Divelto box adibito a custodia di materiale. Si attende l’arrivo di un mezzo dei Vigili del Fuoco.
Due squadre dei vigili del fuoco, una da Verbania e una Domodossola, sono impegnate dalle 7 di questa mattina a Vogogna a causa del forte vento che ha scoperchiato un tetto di circa 200 metri quadrati di un fabbricato non abitato. Alcune parti di copertura hanno causato danni ad altri immobili nelle vicinanze. Le operazioni di messa in sicurezza, con l’ausilio anche dell’autoscala, sono ancora in corso. Sul posto anche i tecnici del comune. Nella notte, sempre a causa delle forti raffiche di vento, un albero è caduto sulla strada statale 33 del Sempione, nei pressi dello svincolo di Anzola d’Ossola, causando danni a un’auto che, transitando, ha urtato dei rami. La strada è stata liberata dalla pianta e l’auto recuperata dal soccorso stradale, chiamato dal proprietario della vettura. Sul posto anche i vigili del fuoco e una pattuglia di carabinieri per la viabilità. Non è stato necessario chiudere la strada al traffico. Nel comune di Premosello Chiovenda un’altra auto ha subito danni a causa di un albero caduto.

Articoli correlati