Urta un ciclista e non presta soccorso, denunciata automobilista a Domodossola

Condividi articolo:

Urta e fa cadere un ciclista e non si ferma. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Domodossola hanno denunciato una donna, classe 1956, residente in Ossola, per essersi data alla fuga dopo aver provocato un incidente e per omissione di soccorso. Nel tardo pomeriggio del 3 giugno, a Domodossola, un suv che stava uscendo dal parcheggio vicino allo stadio Curotti, nell’immettersi sulla strada principale, ha urtato e sbattuto a terra un ciclista che stava percorrendo quel tratto di strada in direzione Domodossola. Invece di fermarsi e chiamare i soccorsi, l’automobilista ha proseguito la marcia allontanandosi e facendo perdere le proprie tracce. Grazie alle testimonianze di alcuni passanti, che per primi sono intervenuti sul posto soccorrendo il malcapitato, un 26enne che tornava dal lavoro, i militari sono risaliti al tipo di veicolo, un SUV marca Volkswagen, e parte della targa. Una volta presentatisi all’indirizzo dell’intestatario, non è stato difficile identificare la donna che era alla guida. A suo carico, oltre alla, anche sanzioni per violazioni al codice della strada. Il giovane ciclista è stato invece portato in ambulanza al DEA di Domodossola. Per lui, fortunatamente, solo lievi ferite ed è stato subito dimesso.

Articoli correlati