Tentativo di occupazione abusiva di una casa popolare a Verbania Trobaso, interviene la volante della Questura del Vco

Condividi articolo:

Tentativo di occupazione abusiva di una casa popolare a Verbania Trobaso: è successo ieri sera. Intervento della squadra volante della Questura del Vco.

Un italiano di 52 anni, noto per i suoi precedenti di polizia giudiziaria, è stato denunciato per danneggiamento aggravato e invasione di edifici pubblici mentre appunto cercava di occupare illegalmente l’abitazione. E’ stato un residente nel quartiere ad allertare le pattuglie, aveva visto evidenti segni di effrazione sulla porta di ingresso di un appartamento sfitto.

Gli operatori di polizia sono intervenuti prontamente notando altresì la presenza di un soggetto intento a sistemare nell’appartamento alcuni effetti personali, lo stesso ha affermato di essere entrato in quell’abitazione senza alcun diritto perché senza fissa dimora.

Il pregiudicato è stato quindi accompagnato negli uffici della Questura e denunciato in stato di libertà.

Il personale della questura ha contattato il responsabile dell’ente che gestisce le case popolari in quella zona segnalando quanto avvenuto il quale ha provveduto ad inviare una squadra di operai presso l’appartamento per la riparazione della porta così da ripristinare lo stato dei luoghi danneggiati.

Articoli correlati