Superstrada Ossola, in corso l’assemblaggio di 2 viadotti a Ornavasso. Il varo a gennaio

Condividi articolo:

Sono in corso le operazioni di assemblaggio dei due viadotti all’altezza del km 102 della statale 33 “del Sempione” a Ornavasso. Completata la demolizione dei vecchi impalcati ed eseguita la rimozione del materiale, nel corso delle scorse settimane sono state portate in cantiere le carpenterie metalliche che costituiranno i nuovi ponti, lunghi 36 metri ciascuno. Una volta assemblati saranno sollevati tramite autogru e posizionati sulle pile. La data del varo, previsto nel corso di gennaio, è in fase di programmazione.

In corso anche la realizzazione degli appoggi su cui le strutture in metallo saranno alloggiate. Completeranno i lavori la realizzazione della soletta (base che si trova al di sotto della pavimentazione), la costruzione del pacchetto stradale, l’installazione delle barriere di protezione e il collaudo.
L’intervento rientra nel progetto di sostituzione dei due impalcati lungo la carreggiata nord. I lavori sono stati avviati a fine settembre con la predisposizione del cantiere al di sotto dei ponti tramite realizzazione delle piste per i mezzi d’opera e delle aree di stoccaggio oltre al guado sul Rio Blet.

Il progetto di demolizione e ricostruzione dei due impalcati è stato avviato in seguito alla campagna periodica di ispezioni che Anas esegue su tutti i ponti e i viadotti in gestione proprio per verificare lo stato di salute delle opere e programmare eventuali interventi. I lavori interesseranno un altro viadotto all’altezza dello svincolo di Villadossola (km 118,950) in direzione nord e a seguire i tre ponti corrispondenti lungo la carreggiata in direzione sud.

Articoli correlati