Studenti a confronto con Egea Haffner, “la bambina con la valigia”, e Diana Cossetto, cugina di Norma

Condividi articolo:

Un incontro toccante questa mattina per alcuni studenti del Vco al teatro Maggiore di Verbania con Egea Haffner, “la bambina con la valigia”, la cui foto diventò simbolo dell’esodo giuliano dalmata, e Diana Cossetto, cugina di Norma, vittima delle foibe. L’iniziativa è stata organizzata dal Comitato 10 Febbraio.
“Dobbiamo raccontare ai giovani perché non si perda la memoria quando i testimoni non ci saranno più – spiega Haffner -. Mi piace andare nelle scuole, rispondere alle domande degli studenti, mi piacciono i giovani, ho fiducia in loro”.

Articoli correlati