Stresa, va avanti il progetto per il nuovo parcheggio da 200 posti. Via libera della Soprintendenza

Condividi articolo:

Novità importanti per il progetto del nuovo parcheggio che l’amministrazione comunale di Stresa vuole realizzare in via Duchessa di Genova, nei pressi della stazione ferroviaria. La sindaca Marcella Severino nei giorni scorsi è stata a Novara per un incontro con tecnici comunali e l’architetto D’Andria negli uffici della Soprintendenza per le autorizzazioni necessarie. “Dopo un precedente incontro di alcuni mesi fa – riferisce Severino -, abbiamo presentato una prima bozza del progetto di riqualificazione dell’area che dovrà essere acquisita dal comune che ha già aperto un dialogo con la proprietà e che abbiamo individuato per la costruzione del nuovo parcheggio che ci consentirà di costruire oltre 200 posti auto di cui solamente 17 stalli “a vista”a soli 500 metri dal centro”.
Prosegue la prima cittadina: “L’intera area sarà un parco con molto verde ed un camminamento senza barriere architettoniche che dalla stazione ferroviaria condurrà al lago e al centro storico. Tutto ciò si inserirà in un ampio progetto di riqualificazione della zona che in parte sta già avvenendo con la costruzione del nuovo edificio dell’istituto Maggia, del nuovo hotel e i lavori di riqualificazione della stazione.”
Il parere preventivo della Soprintendenza, conclude, è stato favorevole, quindi procediamo con lo studio di fattibilità tecnico economica.

Articoli correlati