logo1

La Lmhm fa tredici

La Nexia Audirevi Lago Maggiore Half Marathon fa tredici! Questo il numero dell’edizione 2020 della mezza maratona più panoramica e veloce d’Italia, che si correrà domenica 19 aprile organizzata da Sport PRO-MOTION A.S.D.

 

Un viaggio di 21,097 Km sulla sponda piemontese del Lago Maggiore, da Verbania a Stresa, che accompagnerà i runner sul lungolago tra le acque cristalline e l’imponenza delle montagne circostanti, la sontuosità delle ville ed i colori della primavera che dipingono strade e giardini regalando un panorama mozzafiato. Non a caso questo territorio ispirò scrittori e poeti tra i quali Charles Dickens, Stendhal, Gustave Flaubert ed Ernest Hemingway.

 

Una mezza maratona che si attesta tra le più veloci d’Italia, ideale per chi vuole centrare il suo nuovo personal best, che sia un top runner o un amatore. Nel 2018 i primi tre uomini hanno tagliato il traguardo sotto l’ora, con il vincitore Daniel Kipchumba (KEN) che ha fatto segnare 59’06, secondo miglior crono italiano all time sulla distanza. Tra le donne, la migliore prestazione porta il nome di Brigid Kosgei, la primatista mondiale in maratona (2:14:04, Chicago 2019), che nel 2017 ha chiuso in 1:07:35.

 

Una gara, omologata FIDAL, che offre ai podisti un contorno davvero invidiabile: si correrà il 19 aprile quando tutte le strutture ricettive delle cittadine rivierasche saranno aperte e la navigazione del lago sarà ripresa dopo la pausa invernale, consentendo un soggiorno e delle gite indimenticabili negli splendidi dintorni di Stresa e Verbania.

 

Il periodo in cui si svolge rende la LMHM ideale anche per chi vuole ritestarsi dopo le maratone di inizio primavera e per chi è in cerca di un “lungo” in vista delle 42 km in calendario alla fine della stagione.

 

C’È ANCHE LA 10 KM – Domenica 19 aprile si correrà anche la 10 km competitiva, che partirà da Verbania Fondotoce per poi ricongiungersi con il percorso della mezza maratona e condividere con la “sorella maggiore” il traguardo a Stresa. Un numero inferiore di chilometri ma lo stesso panorama mozzafiato.

 

LE NON COMPETITIVE – Chi preferisce il panorama al cronometro potrà partecipare alle due manifestazioni non competitive in programma, che si correranno sulle stesse distanze (21 km e 10 km) e sugli stessi percorsi delle competitive. Per la 21 km, e non per la 10 km, è comunque richiesto il certificato medico agonistico.

 

ISCRIZIONI E CAMBIO QUOTA –  È possibile iscriversi a tutte e quattro le gare a tariffa agevolata fino a sabato 29 febbraio.

Mezza maratona/21 km non competitiva: dall’1 gennaio al 29 febbraio: 30,00 euro | dall’1 marzo al 16 aprile: 35,00 euro | 17-18 aprile (Sport Expo): 40,00 euro.

 

10 km competitiva e non competitiva: dall’1 gennaio al 29 febbraio: 15,00 euro | dall’1 marzo al 16 aprile: 20,00 euro | 17-18 aprile (Sport Expo): 25,00 euro.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa