Sindacati a Cirio, ‘incontro urgente su lavoro e sanità’

Condividi articolo:

Cgil, Cisl e Uil Piemonte hanno inviato una lettera unitaria al presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, per chiedere “un incontro e un confronto urgenti”. Le priorità indicate dai segretari generali Giorgio Airaudo (Cgil), Luca Caretti (Cisl) e Gianni Cortese (Uil) sono “lo stato della sanità (liste d’attesa, carenza di organico, rsa, realizzazione delle strutture territoriali) e la sicurezza del lavoro; il tema delle crisi occupazionali e industriali”. Cgil, Cisl e UIl sollecitano anche “un approfondimento degli eventuali effetti del recente Patto per il Piemonte tra governo e Regione”.

Articoli correlati