Montani: “Molto bene europee e regionali, a Verbania non ci aspettavamo risultato così penalizzante”

Condividi articolo:

Enrico Montani, segretario provinciale della Lega, analizza gli esiti delle elezioni. Evidenzia il risultato molto positivo ottenuto dal suo partito alle europee e alle regionali, ma anche commenta il 3% delle comunali. «Non ci aspettavamo un risultato così penalizzante – commenta Montani -, ma girando la città, ai gazebo, le sensazioni non erano certo positive. Albertella da cinque anni costruiva un percorso. Non ci si può inventare dalla mattina alla sera un candidato, almeno che non si presenti un fuoriclasse della politica. L’errore è stato di forzare la candidatura. Noi come sezione verbanese avevamo pensato di candidare Albertella, salvo accordi che dovevano essere fatti. Purtroppo i vertici nazionali e regionali hanno avuto la colpa maggiore, abbiamo scelto un percorso perché conoscevamo il territorio».

Articoli correlati