“La cura è di casa”: festa natalizia con i volontari dei Salotti degli anziani

Condividi articolo:

Un momento di festa natalizia oggi a Villa Fedora, sede della Fondazione Comunitaria del Vco, con i volontari del progetto dei “Salotti degli anziani”. «Abbiamo voluto ringraziare tutti per l’impegno – spiega la referente del progetto Claudia Ratti – che portano avanti nell’ambito de “La cura è di casa”. Abbiamo consegnato ai dieci salotti aperti su tutta la provincia un riconoscimento, perché sono luoghi di welfare, dialogo e confronto per i tanti anziani di tutto il Verbano Cusio Ossola». A consegnare le targhe il presidente della Fondazione Comunitaria del Vco Maurizio De Paoli, che ha ricordato come senza volontari sarebbe impossibile portare avanti il progetto.
Attualmente nel Vco i salotti sono dieci: due a Verbania, Pallanza e Intra, Vignone, Baveno, Gravellona Toce, Casale Corte Cerro, l’Oasi della vita a Omegna, Ornavasso, Piedimulera e Domodossola.

Articoli correlati