In riva al torrente Bogna si continua a lavorare per creare il passaggio alternativo alla frana

Condividi articolo:

Domani mattina è atteso l’arrivo della gru che poserà la struttura in acciaio. Completati i piloni che dovranno sorreggerla. Sono stati costruiti con grossi massi e cemento posti sugli argini del torrente. Intanto si lavora alla creazione del tracciato stradale che dovrà ricongiungersi con la provinciale.
E in attesa del ritorno alla normalità in paese la vita trascorre tranquilla. Oggi è tornato operativo il servizio dell’infermiera di comunità. L’operatrice ha raggiunto la case dei bognanchesi che necessitano questi tipo di assistenza. Da domani torna operativa anche il medico di famiglia. Ambulatorio aperto dalle 14 alle 15.30.
Nel fine settimana invece le tre attività economiche presenti in paese : generi alimentati e ristoranti sono stati riforniti da un elicottero.
Continua ad essere attivo grazie alla collaborazione dei volontari del soccorso alpino e protezione civile il servizio di rifornimento dei medicinali sia tramite farmacia private che le strutture Asl.

Articoli correlati