Il bilancio 2023 dell’Asl Vco, Serpieri: “Si è ricominciato a lavorare con ordinarietà dopo anni durissimi”

Condividi articolo:

Fine anno, tempo di bilanci anche per l’Asl Vco e di prospettive per il 2024. La direttrice generale dell’azienda sanitaria Chiara Serpieri ha spiegato che dopo anni passati durissimi in questo 2023 finalmente si è ricominciato a lavorare con qualche ordinarietà. “Stiamo iniziando a riprogrammare” ha proseguito, ha evidenziato il lavoro per la rigenerazione dei due ospedali, sulla medicina territoriale, su meccanismi organizzativi interni. Ha parlato di un anno di ripartenza in tutti i sensi; nel 2024 l’attesa è per buoni risultati di innovazione.

Articoli correlati