Il 14 marzo è la Giornata Nazionale del Paesaggio. Seminario “Teatro Natura” e laboratorio con EgriBiancoDanza

Condividi articolo:

Il 14 marzo è la Giornata Nazionale del Paesaggio, promossa dal Ministero della Cultura per diffondere la cultura del paesaggio e sensibilizzare i cittadini sui temi della salvaguardia del territorio e della sostenibilità ambientale, attraverso attività dedicate.
Nell’occasione il Museo del Paesaggio di Verbania e il Centro Studi del Paesaggio promuovono il seminario “Teatro Natura: modello di tutela e sviluppo” alle ore 17 a Casa Ceretti a Verbania Intra (via Roma 42). L’ingresso è libero.

Nel Verbano Cusio Ossola un esempio straordinario di riqualificazione e valorizzazione di una cava dismessa nel cuore delle Alpi. L’ex sito industriale di Cava Roncino a Oira di Crevoladossola è diventato Tones Teatro Natura, un luogo di eventi e incontri noto a livello internazionale.
Il seminario, moderato dall’arch. Carlo Ghisolfi, presidente del Museo del Paesaggio, punta i riflettori su questa esperienza. Dopo il saluto del sindaco di Verbania Silvia Marchionini e dell’arch. Fabiano Trevisan (Architetti Arco Alpino – Ordine degli architetti PPC di No e Vco), l’introduzione dell’arch. Antonella De Martino (Commissione cultura Ordine degli architetti PPC di No e Vco).
Saranno gli architetti Annalisa Ferrante e Sara Lyla Mantica (Soprintendenza archeologica, belle arti e paesaggio Bi-No-Vco-VC) ad approfondire il tema della riqualificazione delle cave dismesse e ad evidenziare gli elementi di compatibilità paesaggistica del progetto Teatro Natura presso la cava ossolana.
Maddalena Calderoni, direttore Artistico della Fondazione Tones on the Stones, racconterà l’idea pionieristica, il sogno diventato realtà, di trasformare una cava in teatro.
Sul progetto si soffermeranno gli architetti Davide Zerbi e Andre Scotton. Epilogo con l’arch. Erika Tagliati (Architetti Arco Alpino).
L’evento offre crediti formativi per gli iscritti all’Ordine degli Architetti, info e prenotazioni: architetti@no-vco.awn.it.

La mattina del 14 marzo sempre in occasione della Giornata Nazionale del Paesaggio presso Palazzo Viani Dugnani del Museo del Paesaggio alle 10 alle 12.30 laboratorio per le scuole con EgriBiancoDanza. E’ una tappa del progetto GIROTONDO: scoprire nuovi orizzonti, danzare nuove vite ideato dalla Fondazione Egri per la Danza e realizzato grazie al sostegno della Fondazione Cariplo.

Al workshop parteciperanno gli studenti della Scuola secondaria di I grado Cadorna (I.C. Rina Monti Stella di Verbania) che con il dirigente scolastico Raffaele Sisto vantano una solida collaborazione con il Museo del Paesaggio. Sotto la guida della coreologa Elena Rolla i ragazzi analizzeranno concetti di definizione spaziale , lo sguardo che portiamo alle opere e i percorsi che emergono dall’osservazione. Il tema del labirinto è il fulcro dell’indagine. Perdersi in uno spazio è oggetto di molta narrazione quali esperienze di smarrimento in adulti e bambini, quali incontri visioni e percorsi. Il laboratorio sollecita i partecipanti a una riflessione più o meno disincantata sul tema.

Lo spazio del Museo del Paesaggio, fra scultura e dipinti, accompagna l’itinerario stimolando suggestioni e idee che scaturiscono dal labirinto costellato da immagini: incontri  e apparizioni.
Si raccoglieranno testimonianze e parole chiave che serviranno ad una futura creazione coreografica della Compagnia EgriBiancoDanza. In simultanea all’attività degli studenti, un danzatore della Compagnia raccoglierà suggestioni ed emozioni per realizzare un video che verrà pubblicato sul canale YoutubeKids di EgriBiancoDanza.

Articoli correlati