I progetti dell’assessore omegnese Mimma Moscatiello per il nuovo anno

Condividi articolo:

L’assessore omegnese a Cultura, ma anche politiche animaliste Mimma Moscatiello anticipa alcune delle novità che riguarderanno il 2024. Per la prima volta a Omegna convenzione con un’associazione per la cura delle colonie feline. Rinnovata la convenzione per la gestione del canile, con gli altri 24 Comuni che fanno riferimento a questa realtà, tra Cusio, Vergante e Bassa Ossola.
Con il Parco della Fantasia, inoltre si lavora per portare gli studenti universitari a formarsi sulla figura di Gianni Rodari.
Una buona notizia per gli Invincibili: avranno un pullmino grazie a un bando, come già avvenuto in passato per il Baskin.

Articoli correlati