I giovani fondisti del Vco allo Skiry Trophy Internazionale

Condividi articolo:

I fondisti degli sci club inglobati nel comitato Fisi Vco e diretti dal responsabile di specialità Mauro Mancini hanno partecipato sabato domenica scorsi allo Skiry Trophy Internazionale, tenutosi in trentino al Lago di Tesero in Trentino. Erano presenti gli atleti degli Sci Club Valle Antigorio, Valle Anzasca, Val Formazza e Valle Vigezzo. Con trenta atleti ed atlete suddivisi nelle diverse categorie giovanili: baby, cuccioli, ragazzi ed allievi. Sabato hanno gareggiato baby e cuccioli mentre domenica ragazzi e allievi. Alto il livello delle prove; della mass start a tecnica classica che hanno visto al via un totale di 1500 partecipanti con atleti provenienti da tutte le regioni italiane ea vari stati europei tra cui Slovenia, Croazia, Spagna, Repubblica Ceca ma non solo. Questi i principali risultati nostrani. Nell categoria baby femminile è quinta Sveva Arhire e quarantaduesima Aurora Pella entrambi del Valle Anzasca. Cristian Longo Borghini dell’Antigorio ha chiuso ventesimo nella medesima categoria maschile. Tra i cuccioli a livello femminile applausi per Marta Longo Borghini: la portacolori del Valle Antigorio ha chiuso ottava ma prima tra le atlete del Comitato Fisi Alpi Centrali, nella stessa categoria Pietro De Min del medesimo sodalizio ha chiuso settantottesimo. Tra i ragazzi nella classifica femminile è ottantottesima Sofia Pella dell’Anzasca mentre Martino Folchi dell’Antigorio ha chiuso in novantanovesima posizione. Infine la categoria allievi con Anna Longo Borghini dell’Antigorio è cinquantaduesima tra le ragazze, Giorgio Olzer dell’Anzasca infine ha chiuso novantacinquesimo. Non sempre piazzamenti di primo piano ma una grossa esperienza per i giovani che hanno potuto gareggiare con pari-età proveniente a livello internazionale.

Articoli correlati