Giandomenico Albertella ottiene l’appoggio di Fdi e organizza una serata sull’ex Acetati al Flaim

Condividi articolo:

Giandomenico Albertella, capogruppo di Verbania Futura, potrebbe essere il candidato del centro destra alle prossime elezioni?
Il primo a spianargli la strada è stato il neo eletto segretario provinciale di Fratelli d’Italia Davide Titoli. Ma il dialogo sarebbe in corso anche con gli altri alleati.
“Prima di tutto ringrazio Fdi per la stima e faccio i complimenti a Titoli – dice Albertella – e a tutti coloro che sono stati eletti dalla base, che non è scontato, una platea di 600 persone che rafforza ancora di più il ruolo e la responsabilità. Sono lusingato dalle parole di stima a sostegno su una mia candidatura a sindaco di Verbania. Con Fdi sono mesi che ci confrontiamo sui problemi della città e nelle prossime settimane ci ritroveremo di nuovo”.
Il primo dicembre alle 21 è in programma a Palazzo Flaim a Intra un evento sul futuro dell’ex Acetati: “Non si può demandare al piano particolareggiato. Deve essere la città a esprimersi sul suo futuro”. All’ordine del giorno anche “Verbania Giardino di Mind”, “Verbania lungo il filo” e “La promenade di Intra”. L’incontro è aperto a tutti.

Articoli correlati