“Dona un dono” in piazzetta Fasana per i bambini in ospedale con Abio e l’Asilo di Intra

Condividi articolo:

“Dona un dono”. È più di uno slogan l’iniziativa natalizia promossa dall’Asilo di Intra e dall’associazione Amici dell’Asilo di Intra. Sabato 23 dicembre, dalle 14, la piazzetta Fasana e il cortile dell’asilo si vestiranno a festa e si animeranno tra mercatini, la “corsa degli elfi di Babbo Natale, cioccolata, dolciumi e vin brulè… Un anticipo natalizio che ha anche uno spirito solidaristico con, appunto, “Dona un dono”.
In quell’occasione il mercatino dell’asilo rivenderà, dietro offerta, giochi dismessi, libri e materiale di cancelleria che, raccolti in precedenza come dono, contribuiranno a un altro dono, quello che sarà fatto all’Abio – Associazione bambini in ospedale, che porta assistenza ai ricoverati nella Pediatria verbanese e alle loro famiglie.
L’invito, aperto a tutti, è di guardare in casa, tra vecchi giochi che magari non si usano più perché i bambini sono cresciuti, e recuperato ciò che non serve e che è in buono stato per essere reimpiegato, portarlo all’Asilo di Intra che, poi, lo ridistribuirà. Si ricercano giocattoli (non peluche), ma anche libri, oppure materiale di cancelleria nuovo.
Il ritiro, entro il 20 dicembre, è previsto in quattro punti della città: all’Asilo di Intra in via dei Ceretti, allo studio Muzzarini di via Simonetta 21 a Intra, al bar Hakuna Matata di piazza San Vittore 25 a Intra, e al supermercato Carrefour di via Marconi a Pallanza.

Articoli correlati