Domodossola, evade dai domiciliari due volte in due giorni. Arrestato dai Carabinieri

Condividi articolo:

Si trovava agli arresti domiciliari a Domodossola, ma è uscito di casa senza avvisare. Un cinquantenne stato fermato ad Anzola ieri pomeriggio sul sedile del passeggero dell’auto di un amico. Per lui è scattato l’arresto in flagranza ed è stato rimandato ai domiciliari. Questa mattina, però, i Carabinieri, si sono presentati a casa sua per accompagnarlo in Tribunale per la direttissima, ma lui era uscito. E’ stato trovato poco dopo che rientrava dalla casa della fidanzata. Motivo per il quale la pm Anna Maria Rossi gli ha nuovamente contestato l’evasione.

Articoli correlati