Come sarà composto il consiglio comunale nelle diverse ipotesi tra apparentamenti ed esiti del ballottaggio

Condividi articolo:

Ecco come sarà composto il consiglio comunale nelle diverse ipotesi. Se non ci saranno apparentamenti, in caso di vittoria di Riccardo Brezza, in maggioranza il Pd avrà 12 seggi, 4 Verbania si prende cura, 2 una Verbania a Sinistra, 1 Ambiente Verbania, 1 al Movimento cinque stelle. In minoranza, 1 posto a Giandomenico Albertella, quattro a Verbania Futura, 1 a Leali con Verbania, 1 a Mirella Cristina, 2 a Fratelli d’Italia, 1 a Forza Italia, 1 alla lista Marchionini per Rabaini.
In caso di vittoria di Albertella, senza apparentamenti, in maggioranza Albertella prenderebbe tutto, con 16 posti alla prima lista Verbania Futura e 4 a Leali con Verbania.
In minoranza ci sarebbero Riccardo Brezza, 5 consiglieri del Pd, 1 di Verbania si prende cura, 1 per Mirella Cristina, uno per Forza Italia, uno per Rabaini, uno alla lista Marchionini per Rabaini.
La Lega, quindi senza apparentamenti da parte di entrambi i candidati, resterebbe fuori da consiglio.
In caso di apparentamento tra Giandomenico Albertella e Mirella Cristina, in caso di vittoria di Brezza non cambierebbe nulla. In caso di vittoria di Albertella, dieci posti andrebbero a Verbania Futura, due a leali con Verbania, uno a Cristina, 4 a Fratelli d’Italia 2 a Forza Italia, uno alla Lega.
In caso di apparentamento Brezza Rabaini e Albertella Cristina, con la vittoria di Brezza: in maggioranza 10 posti al Pd, 3 a Verbania si prende cura, 2 a una Verbania a Sinistra, 1 ad Ambiente Verbania, 1 al Movimento 5 Stelle, uno a Rabaini, uno a Lista Marchionini.
In minoranza, un posto ad Albertella, 4 a Verbania Futura, 1 a Leali con Verbania, uno a Cristina 2 a Fratelli d’Italia, due a Forza Italia, uno a Immovilli.
In caso di vittoria di Albertella, in maggioranza 10 posti a Verbania Futura, 2 a Leali con Verbania, uno a Cristina, 4 a Fratelli d’Italia, 2 a Forza Italia, uno alla Lega. In minoranza un posto a Brezza, 6 al Pd, 2 a Verbania si prende cura, uno a Una Verbania a Sinistra, uno a Rabaini, uno a Marchionini per Rabaini.
Va detto che senza apparentamenti se vincesse Albertella sarebbe un altro “caso Pizzi”, i primi due centri della provincia sarebbero governati da civici.

Articoli correlati