Carlo Cottarelli a Domodossola ha incontrato più di cento studenti del “Gobetti” e il pubblico all’ex cappella Mellerio

Condividi articolo:

Più di cento studenti del Liceo “Giorgio Spezia” e dell’I.I.S. “Marconi Galletti Einaudi” hanno seguito venerdì scorso, nell’aula Magna di via Ceretti a Domodossola, una lezione di Economia speciale. Carlo Cottarelli, ex Senatore, ex Commissario per la revisione della spesa pubblica, ex Direttore del Dipartimento Finanza Pubblica presso il Fondo Monetario Internazionale, ha spiegato loro problemi e prospettive del nostro Paese dal punto di vista economico e sociale. Ha affrontato temi come l’inflazione, il mercato del lavoro, la globalizzazione, la transizione energetica, i cambiamenti climatici e la recente Cop 28. L’incontro si inquadrava nell’iniziativa denominata “PESES”, Programma di Educazione per le Scienze Economiche e Sociali, voluta proprio da Cottarelli, che prevede incontri nelle scuole secondarie superiori di personaggi di alto profilo. L’interesse per le tematiche proposte dal celebre economista si è trasformato in una serie di domande poste sia da studenti che da insegnanti.
La sera precedente, giovedì, Cottarelli ha tenuto una conferenza pubblica presso l’ex Cappella Melleria dove ha presentato il suo libro “Chimere. Sogni e fallimenti dell’economia”. Anche in questo caso l’appuntamento ha riscosso notevole successo. Il libro è una sorta di libro dei sogni dove il professore affronta sette temi importanti ai quali dà precise risposte .

Articoli correlati