Cannobio, il sindaco uscente Gianmaria Minazzi si ricandida. Nella sua squadra diverse conferme e giovani volti nuovi

Condividi articolo:

Cannobio: il sindaco uscente Gianmaria Minazzi si ricandida. E ha già definito la squadra, in parte composta da persone che hanno condiviso il suo quinquennio amministrativo, in parte composta da volti nuovi e puntando sui giovani. Tra gli uscenti, confermati Borlotti, Cavalli, Albertella, Preiata, Mazza e Merola.
Intanto traccia un bilancio di questo mandato amministrativo, ricordando l’avvio difficile in periodo covid, il grande lavoro di tutti i sanitari, il sostegno ai più fragili e l’impegno di tutta la squadra per la comunità.

Minazzi risponde anche alla minoranza che ha denunciato mancanza di confronto e lo ha definito sindaco-podestà. “Il portone del comune è sempre aperto – ha affermato – per parlare con sindaco e assessori non solo in sede di consiglio comunale”.

Articoli correlati