“Aladdin – Il musical”: al Maggiore di Verbania lo show della Compagnia CentroAnch’io

Condividi articolo:

“Aladdin – Il musical” sul palco del Teatro Maggiore di Verbania. Con la compagnia teatrale CentroAnch’io. Una serata dalle grandi emozioni, “Uno spettacolo senza paracadute per fare emergere i talenti di ciascuno” lo ha definito il responsabile del centro diurno CentroAnch’io del Ciss Verbano e per l’occasione conduttore della serata (oltre che attore) Antonio Attinà.

La compagnia è composta da persone con disabilità, operatori, volontari legati al centro che hanno potuto contare sul supporto di Arcademia per la realizzazione dell’apprezzatissimo show.

Uno spettacolo nuovo nuovo che ha però una storia già lunga: era pronto nel 2019, doveva calcare le scene nel 2020, poi tutto si è dovuto fermare per la pandemia. Così il musical solo ora è stato proposto al pubblico con la regia di Tiziana Trezzi. Sotto i riflettori del Maggiore Aladdin, Jasmine, il Genio della lampada, Jafar e gli altri personaggi del celebre film animato della Disney hanno divertito e raccolto gli applausi della platea.

“Il centro diurno non è uno spazio dove poter ospitare delle persone – ha rimarcato in avvio di serata il presidente del Ciss Verbano Aldo Reschigna -; è un luogo nel quale le persone vengono aiutate a scoprire le proprie capacità. E questa è un’esperienza troppo importante”.

A fare gli onori di casa anche il sindaco verbanese Silvia Marchionini che ha parlato di un’esperienza, quella del centro diurno, che è per tutti un’iniezione di fiducia verso il futuro e un servizio essenziale per la comunità.

Il bilancio del Consorzio verbanese: “Non abbiamo fatto lo spettacolo perfetto, ma dietro a ogni volto, ogni battuta, ogni abito c’è tanta fatica, passione, tensione, risate…in altre parole vita.Comunque è stato un grande successo delle emozioni!”.

Articoli correlati