A Stresa il Presidente nazionale di Aci ha ricordato i tempi in cui il lago ospitava i lavori della Conferenza sul traffico

Condividi articolo:

Tra i personaggio intervenuti al Forum del turismo a Baveno nei giorni scorsi, c’era anche il Presidente nazionale dell’Aci. Angelo Sticchi Damiani ha parlato del turismo come di cardine fondante di Aci. Ha detto che l’Automobil club lo promuove da 118 anni in ogni sua forma, puntando, soprattutto, allo sport, alla riscoperta dei territori più nascosti e più ricchi di tradizione e fascino, senza tralasciare l’enogastronomia che il nostro Paese può offrire”. A margine dei lavori bavenesi il presidente Damiani ha incontrato la delegazione locale di Aci con in testa il suo presidente Beppe Zagami. Lui il lago Maggiore lo conosce bene, ai presenti ha ricordato gli anni in cui Stresa ospitava la conferenza sul traffico : “In quei giorni si pianificavano gli interventi e i lavori degli anni a venire. Qui arrivavano i più importanti ministri. Poi il Palazzo che ci ospitava necessitava di lavori. Ci siamo spostati a Riva del Garda e a Stresa non siamo più tornati. Oggi i lavori si svolgono a Roma” ha chiosato.

Articoli correlati