A Premosello Chiovenda nella vigilia dell’Epifania è tornata la tradizione della Carcavegia

Condividi articolo:

A Premosello Chiovenda nella vigilia dell’Epifania è tornata la tradizione della Carcavegia, organizzata dalla Pro Loco, in forse fino all’ultimo a causa della pioggia. Maltempo che ha fatto cambiare un pò i programmi pomeridiani ma che alla fine ha consentito lo svolgimento della festa serale con il grande falò nel cuore del paese, nel letto del riale, e il “gemello” a Colloro. I due roghi, accesi nello stesso momento, rivaleggiano per imponenza.

Articoli correlati