Venerdì mattina esercitazione antincendio al Coq di Omegna. Garantite tutte le prestazioni sanitarie

Condividi articolo:

Incendio al Centro Ortopedico di Quadrante di Omegna, parziale evacuazione della struttura ospedaliera. Per fortuna si tratterà solo di un’esercitazione, programmata per questo venerdì, 5 gennaio a partire dalla 9.30.
Nessun allarme dunque tra la popolazione, è bene però diffondere il più possibile la comunicazione.

L’esercitazione, spiegano da Asl VCO e Coq, sarà finalizzata a verificare la corretta ed efficace applicazione dei contenuti del Piano per la Gestione delle Emergenze del Presidio Ospedaliero di Omegna e migliorare l’adeguatezza delle azioni di ogni figura preposta alla gestione dell’emergenza in caso di applicazione del Piano.

E’ escluso dalla simulazione il personale la cui presenza risulti essenziale alla sicurezza dell’attività ospedaliera ed alla continuità delle prestazioni sanitarie, che saranno comunque tutte garantite.

Alla esercitazione aderiranno oltre agli operatori del COQ e alla squadra antincendio dell’Ospedale, i Carabinieri, la Polizia di Stato, la Protezione Civile, il Comando dei Vigili Urbani di Omegna, il Corpo Volontari del Soccorso di Omegna e i Volontari VV.FF del Distaccamento di Omegna.

Articoli correlati