Varzo investe nell’edilizia scolastica: in fase di costruzione un nuovo asilo e la mensa

Condividi articolo:

Varzo investe in edilizia scolastica. Il capoluogo divedrino avrà una nuova scuola dell’infanzia e una nuova mensa al servizio di tutti gli studenti della Valle. Il primo investimento sfiora il miliardo di euro ed è interamente finanziato da fondi Pnrr. Al fianco del nuovo asilo e adiacente al plesso delle scuole materne e medie nascerà la mensa. In questo caso la spesa è di 750mila euro. 500 arrivano da piano nazionale di Ripresa e Resilienza, la restante parte dal bilancio comunale. Il sindaco Bruno Stefanetti confida entrambe le opere possano essere pronte per l’anno scolastico 2024-2025.

Articoli correlati