Una bella Mokavit vince il derby con Omegna, Sammaborgo ok, stop Pavic

Condividi articolo:

Il sabato del volley, in attesa dei match di Altiora e Domodossola da giocarsi questa sera. Iniziando dalla C femminile il derby d ritorno tra Mokavit Rosaltiora e Sara Pallavolo Omegna sorride alla squadra di coach Fabrizio Balzano che si ritrova e centra un successo davvero notevole contro una Omegna probabilmente sorpresa dal bel gioco verbanese e forse non sui livelli delle ultime uscite; finale sul 3-0, parziali 25-23, 25-18, 25-23 per il successo di una Rosaltiora che vede la classifica restringersi per le sconfitte delle dirette concorrenti alla salvezza. Omegna nonostante il passo falso continua a restare in una classifica più che tranquilla. Da segnalare un pubblico eccezionale, con il PalaManzini gremito e tanto tifo corretto e pulito da entrambe le parti. Uno spot per il volley locale: ci pensi che di dovere negli uffici della Fipav regionale.  Sammaborgo ha vinto in casa contro Cantine Rasore Ovada. La squadra di Maurizio Conti ha preso tre punti, con finale sul 3-0 decretato dai parziali 25-21, 25-22, 25-18. Per Erresse Pavic c’è una sconfitta casalinga contro la quotata Isil Almese. Parziali 20-25, 17-25, 20-25 che hanno scritto lo 0-3 finale a sfavore delle ragazze di Andrea Cova. In D femminile, infine, New Volley Ticino ha perso in terra bicciolana contro Multimed Vercelli, gara finita 3-1 con parziali 25-20, 29-31,25-16, 25-15. Questa sera in campo Camping Isolino Altiora in C e PediacoopH24 in D.

Articoli correlati