logo1

Volley A1 ed A2: i nostri risultati

volley pallaIn A1 successi per Imoco che allunga sulla Igor, Monza con Legnano e Modena contro Bergamo. In A2 LPM Bam Mondovì di Silvia Agostino passa con Marsala e tallona Cuneo al secondo posto, seppur a pari punti. Successi al quinto per Paris e la sua Ravenna e per il Club Italia di Massimo Bellano.

Tutti i risultati del nostro volley in A1 ed A2. Nella massima serie la Igor vince 3-2 contro la MyCicero Pesaro di Alessia Ghilardi nel terzo match consecutivo tra novarese e marchigiane. Imoco Conegliano invece vince 3-1 contro Il Bisonte Firenze, allunga a più 3 su Novara e provoca l’esonero di Marco Bracci da Firenze. In arrivo Gianni Caprara. La Foppapedretti Bergamo di Paola Cardullo perde 3-0 al Pala Panini contro Liu Jo Modena e resta penultima. Bel successo esterno della Saugella Monza di Luciano Pedullà al PalaBorsani di Castellanza che ha vinto 3-0 contro una Sab Volley in discesa libera. In A2 spicca il 3-0 della LPM Bam Mondovì che è in altissima classifica: seconda dietro Ubi Banca San Bernardo Cuneo seppur a 40 punti pari. Per Silvia Agostino un successo contro Sigel Marsala. Conad Teodora Ravenna vince 3-2. La squadra di Sara Paris vince 3-2 contro Sorelle Ramonda Montecchio Maggiore. Infine il Club Italia Crai di Massimo Bellano che al Centro Pavesi va sotto 2-1 contro Bartoccini Gioiellerie Perugia. Repice, Fiore e compagne però perdono il quarto set e dopo il 2-2 a vincere è la nazionale permanente. Lubian e compagne vincono 3-2. Una squadra estremamente giovane ma molto fisica e dotata di numeri alquanto futuribili ma ancora fallosa ed ‘ondivaga’ soprattutto psicologicamente che le mani sapienti dell’ex tecnico del ‘miracolo Ornavasso’ sapranno plasmare.

GT

GT

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa