logo1

Massimo Medina e Cristina Piolini si sono arresi

alpinisti ossolani

I due alpinisti devono rinunciare all'impresa sul Cerro Torre a causa delle pessime condinzioni atmosferiche. Stanno bene anche se sono fisicamente provati.

Massimo Medina e Cristina Piolini hanno dovuto arrendersi alle pessime condizioni atmosferiche che durante tutta la loro permanenza hanno imperversato sul Cerro Torre generando così condizioni di scalata molto pericolose. Hanno tentato l'attacco della parete in tre giornate differenti ma continui distacchi di ghiaccio e neve causati anche dai forti venti li hanno respinti. I due hanno deciso di arrendersi dopo essere stati svegliati ier notte da una scarica di neve e ghiaccio ed hanno preferito far prevalere il buon senso.Stanno bene anche se abbastanza provati fisicamente ed al momento si trovano ad El Chalten.Massimo al telefono si è detto amareggiato per il loro sogno infranto, ma allo stesso tempo, da buona Guida Alpina aggiunge che in fondo, un buon Alpinista è quello che sa fare rientro a casa e guardando hanno rischiato forse anche più di quello che dovevano.. Aggiunge che prima di partire sapevano che si sarebbero trovati a fare i conti, prima ancora che con le difficoltà della montagna, con le condizioni meteorologiche ma non pensavano assolutamente alle condizioni che si sono trovati davanti in questo mese.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Sport

Mercoledì, 28 Luglio 2021
Broggini-Stresa, De Bonis-Accademia
Mercoledì, 28 Luglio 2021
Romano rimane alla Mamy

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa