logo1

La Vega Occhiali vince con Carone superstar

vega

Prima soddisfazione lontano dal PalaBagnella per la Vega Occhiali Incontro Gravellona, che ha superato (non senza battersi fino all'ultimo possesso) San Giacomo Novara 68-71 dopo un tempo supplementare.

opo un primo tempo equilibrato ma non brillante da parte degli ospiti, Gravellona prova ad aumentare i giri del suo motore nel terzo quarto, ma Novara resiste ai tentativi d'assalto altrui, fino all'ultimo periodo, dove Bonetta e compagni trovano i punti necessari per rientrare in partita. I toceni avrebbero addirittura il possesso per chiuderla nei regolamentari, ma il match richiede un extra-time. Nel prolungamento Gravellona ne ha di più, ma il finale è all'ultimo respiro: 68 pari, 3.8 secondi al termine e rimessa per i ragazzi di coach Lodetti. La palla arriva nelle mani di Carone, che incorona una serata fantastica (28 punti alla fine per lui) con la bomba che vale la vittoria per 68-71. Intanto Sagrantino perde il passo delle prime perdendo con Montalto Dora 80-67: al comando così resta Ghemme, che passeggia a Galliate 61-83, Aosta (anch'essa pochi problemi con Chieri vincendo 77-56) e San Maurizio, che batte la Victoria Pallacanestro Torino 82-58. Nel prossimo turno tornerà in campo la Cestistica Domodossola dopo il turno di riposo e sarà di scena a Chivasso, mentre Gravellona se la vedrà con Aosta.

 

 
Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa