Roveda per la Magic

Condividi articolo:

In campo insieme più volte ma con due casacche diverse, ora con gli stessi colori. L’Oleggio Magic dà con entusiasmo il benvenuto a Edoardo Roveda, tassello prezioso per la cabina di regia biancorossa. Playmaker classe 1998, Edoardo ha iniziato la stagione in serie C Unica a Settimo Milanese.

Nato a Busto Arsizio il 5 febbraio, di Legnano, il neo Squalo inizia a giocare a basket sulle orme del fratello più grande, proprio a Legnano. Fa tutto il percorso delle giovanili in Aba e d esordisce in A2, a Legnano, nella stagione 2016/2017 rimanendoci due anni. Dal 2018 al 2020 indossa la maglia di Sangiorgio in B. Nel 2020/2021 è a Caserta sempre in B e la stagione dopo fa ritorno a Legnano e disputa i playoff. Nella penultima stagione fa la preparazione con Pavia e poi si accasa a Bergamo, sempre serie B.

Coach Nalon, che conosce bene Edoardo: “Edo ci dà caratteristiche diverse che aggiungono valore, – dice – a livello offensivo una grande capacità di dare ordine e passare bene la palla, in difesa è fisico e intenso. Ha già disputato anche i playout, giocando da protagonista, per cui sa bene di cosa stiamo parlando ed è esperienza che ci serve tanto”.

Le parole del neoSqualo: “Sono molto contento di essere arrivato a Oleggio anche solo per la seconda parte di stagione e ringrazio la società per la fiducia. Cosa porto con me? Un po’ di esperienza in più maturata in questi anni e che metterò a disposizione di un gruppo giovane che ho visto subito avere tanta energia e voglia e soprattutto potenzialità”.

Articoli correlati