Raffa, Possaccio in cerca della coppa

Condividi articolo:

La Coppa Italia di Raffa chiama e Possaccio risponde. I portacolori della Bocciofila verbanese sono in viaggio verso il Veneto dove si disputa la Coppa Italia tra 8 squadre: le 4 migliori d’Italia (compresa Possaccio che l’anno scorso giocando in casa finì seconda), le due vincitrici nei gironi di A2, e altre due squadre di serie B. In attesa del sorteggio che opporrà le 4 grandi alle altre, Possaccio già sa che dovrà scontrarsi o con i salernitani del Santa Lucia Sant’Alfredo, oppure contro i perugini del Sant’Angelo Montegrillo, che schierano Santucci e Di Nicola, ottimi giocatori. Il Pomeriggio si giocano le semifinali, la finalissima è in programma domenica mattina.Non potrà essere in campo l’ultimo arrivo in casa verbanese, Andrea Rotundo, non sono più della partita sia Nando Paone, che si è trasferito in Sardegna, sia lo svizzero Ryan Ragazzoni, passato ad altra società. Quindi gli uomini in campo saranno 5: Roberto Signorini, il capitano, poi Giovanni Scicchitano, Cristian Andreani, Roberto Turuani ed il giovane Roberto Mazzolini, figlio tra l’altro del presidente Dario Mazzolini.

Articoli correlati