Processo d’Appello a Milano per l’ex giudice di Pace del Tribunale di Verbania

Condividi articolo:

Si è tenuta ieri mattina alla Corte d’Appello di Milano, seconda sezione penale, l’udienza del processo di secondo grado per l’ex giudice di pace del Tribunale di Verbania, Carlo Crapanzano, difeso dagli avvocati Marisa Zariani e Marco Ferrero.
In primo grado di giudizio l’avvocato Crapanzano era stato condannato con rito abbreviato a due anni con la sospensione della pena per abuso d’ufficio e per accesso abusivo al sistema informatico interforze, mentre era stato assolto dall’accusa di corruzione in atti giudiziari.
Crapanzano era accusato di avere favorito, nelle sentenze, alcuni amici e imprenditori legati a una loggia massonica novarese.
Avevano appellato la sentenza sia la procura che i difensori dell’imputato.
Al termine della discussione, il procuratore generale ha chiesto la conferma della sentenza di primo grado.
Il giudice ha rinviato a settembre per la decisione.

Articoli correlati