Primo tuffo dell’anno a Cannobio. Domani il cimento a Mergozzo

Condividi articolo:

Pubblico delle occasioni oggi al lido di Cannobio dov’è andata in scena la diciannovesima edizione del cimento invernale. Trenta temerari hanno sfidato le acque del lago Maggiore. Per l’occasione i nuotatori sono arrivati dal circondario ma anche dalla vicina Svizzera e dalla lontana Liguria. Soddisfatto il sindaco di Cannobio. Gianmaria Minazzi ha elogiato l’organizzazione che ha visto il coinvolgimento di diverse associazioni del paese. E domani alle 11.30 tocca a Mergozzo.Appuntamento nei pressi del pontile di Piazza Cavour. Ad organizzarlo l’associazione Dimensione Sport in collaborazione con M’aMa-Dalla Parte dei Bambini, la C.R.I. delegazione di Mergozzo e il Comune. Le iscrizioni apriranno alle ore 10:30 in loco, ai primi cento partecipanti una simpatica maglietta ricordo, inoltre dopo la rinfrescata per scaldarsi verrà offerto un piccolo ristoro con del vin brulè e tè caldo.
La sicurezza sarà garantita dai bagnini di salvataggio in acque gelide e la C.R.I. delegazione di Mergozzo.
In acqua, oltre ai mezzi di soccorso, sarà presente l’associazione Aqua Zero Sup Team Experience di Verbania. Per l’occasione è stato creato un menu speciale a poco prezzo per continuare la manifestazione con le gambe sotto il tavolo. Per informazioni 334 8418114

Articoli correlati