Possaccio comincia con una bella vittoria

Condividi articolo:

Una bella notizia il sabato pomeriggio, una brutta la domenica. Se Possaccio ha vinto all’esordio in campionato, 24 ore dopo ci ha lasciati Bruno Fiore, di Gozzano, grande volista dei tempi d’oro, e affiliato nei suoi ultimi anni proprio a Possaccio. Scontate e sentite le condoglianze di chi scrive, che lo ha avuto qualche anno fa anche come compagno di telecronaca.
Ma veniamo al campionato. Questi risultati della prima giornata GIORGIONE 3 VILLESE-Mosciano 6-2; CACCIALANZA-KENNEDY 5-3; POSSACCIO-FLAMINIO 5-3; VIGASIO-SANT LUCIA MISTER ENERGY 6-2; SANT’ANGELOMONTEGRILLO-SANTA CHARA 6-2. Scontato che le 5 vincenti abbiamo 3 punti e le altre nessuno. Nel Possaccio in occasione delle gare di coppia ha esordito
il nuovo arrivato in casa verbanese, Andrea Rotundo. Si è comportato molto bene. A dire il vero l’inizio non è stato molto buono per il team del d.s. Sergio Tosi: alle 14.33 nella prima gara di terna Signorini, Scicchitano e Mazzolini hanno preso cappotto da Benedetti, Cappellacci e Di Felice, mentre nell’individuale Cristian Andreani, che vinceva 6 a 4 ed ha avuto la boccia del match point, si è fatto rimontare ed ha perso 6 a 8 da Marinelli, alle 14.58. Dunque 0 a 2 e un po’ di stress tra il foltissimo pubblico presente.
Ma la rimonta è stata fulminea: alle 15.20 la terna vinceva 8 a 4 la seconda sfida, mentre Andreani poco dopo, alle 15.34, faceva sua la seconda gara per 8 a 5. Dunque all’intervallo 2 a 2.
Molto più tranquilla, o quasi, la sfida tra le coppie. Rotundo e Scicchitano alle 16.30 portano a Possaccio il punto del 3 a 2 contro Di Felice e Cappellacci, mentre il 4 a 2 arriva alle 16.45 da Signorini e Andreani che vincono 8 a 6 contro i quotatissimi Benedetti-Marinelli. Sul 4 a 2 però Di Felice e Cappellacci rimediano vincendo il loro secondo match 8 a 3 (sono le 17.11).
E allora tocca al duo Signorini-Andreani far capire che Possaccio è ancora il Possaccio dei giorni migliori: prima 5 a 1, poi 7 a 2 e infine 8 a 3. Alle 17.18 i giochi sono fatti. Il 5 a 3 finale premia Possaccio in una gara non facile.
Nel prossimo week end due impegni esterni per i Verbanesi: sabato nel salernitano contro Santa Lucia, domenica a Mosciano. Al ritorno a casa dei nostri prodi, sapremo se la stagione sarà stata indirizzata verso. le Final Four, obiettivo non troppo nascosto della squadra.

Articoli correlati