Paffoni, resa imbarazzante

Condividi articolo:

La Paffoni stecca ancora. E lo fa in quella che doveva essere la partita della svolta, in uno scontro diretto. Invece a Fiorenzuola è una Caporetto: 95-85 il finale, con i padroni di casa che possono addirittura recriminare per non aver ribaltato la differenza canestri, situazione quanto mai realistica al 35′ sul più 22. Per la squadra di Ducarello, che ha offerto una prestazione raccapricciante difensivamente, la terza sconfitta consecutiva che allontana la zona play-off. E forse bisogna cominciare a guardarsi le spalle…

Articoli correlati