Omegna, galleria Verta entro fine anno riaperta nei due sensi di marcia

Condividi articolo:

“La galleria di Omegna è una delle tante opere che ho trovato bloccate quando sono diventato presidente: era chiusa dal 2018, nel 2022 siamo riusciti a riaprire la circolazione su una corsia e oggi abbiamo avuto da Anas, che ringrazio, un cronoprogramma che prevede l’avvio dei lavori ad aprile e la riapertura completa, nelle due direzioni, entro la fine di quest’anno. E’ un risultato importante che raggiungiamo grazie alla collaborazione tra Regione, Anas, Provincia e Comune e grazie a 8 milioni di euro che abbiamo individuato per finanziare la completa riapertura di questo collegamento, indispensabile per Omegna, per i cittadini e le imprese del Verbano Cusio Ossola e per i tanti turisti che vengono a godere della bellezza di questa terra”.

E’ quanto ha dichiarato il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio oggi durante un sopralluogo alla galleria ‘Verta’, sulla statale 229 “del Lago d’Orta” a Omegna, insieme al sindaco Daniele Berio, al vicepresidente della Provincia Rino Porini e al consigliere regionale Alberto Preioni.

La galleria rappresenta un nodo viario strategico di collegamento con il Verbano, l’Ossola, la Svizzera e la Lombardia. Era stata chiusa dal 2018 per ragioni sicurezza, poi  presa in carico dall’Anas nel 2021 e riaperta in direzione Novara a dicembre 2022. In queste settimane è in corso da parte di Anas la progettazione degli interventi sulla carreggiata in direzione Pettenasco, con l’obiettivo di avviare i lavori in aprile e riaprire la galleria a doppio senso entro la fine del 2024.

Articoli correlati