La Winter Cup di Ostia ha chiuso il 2023 di Ritmica Vco/Altair.

Condividi articolo:

Ultimo impegno agonistico 2023 per Ritmica Vco Altair che ha partecipato al Torneo Internazionale ‘Winter Cup Roma’ disputato dal 27 al 30 dicembre al PalaPellicone di Ostia. Come sempre grandi risultati per le ginnaste dirette da Olga e Monica Borrego Marente.  Nelle gare di ‘categoria C’ Greta Diana è oro cerchio ed alla palla, Martina Longo è oro clavette mentre Arianna Culot centra il primo posto al corpo libero. Brava Gaia Piazza che è argento sempre al corpo libero, molto brava Sofia Mazzola oro alla fune, oro al nastro e bronzo nella ‘all’around’. Marilisa Acquini ha chiuso col bronzo alle clavette, Ludovica Cassese con un argento al cerchio e Viola Faini col bronzo alle clavette. Ottimi piazzamenti anche per Sofia Privitera, Anita Carnelli, Martina Culot, Marianna Caruso e Alice Correnti. Passando alle prove di ‘Categoria B’ brava Maia Rondena Borrego che ha centrato il bronzo clavette, Natalia Guazzoni è oro al corpo libero, Mya Boni è oro alla fune ed argento al corpo libero. Bene anche Greta Ferraris bronzo palla e Beatrice Macri Del Giudice argento al cerchio e bronzo alle clavette. Elena Passoni, Rachele Mina e Bianca Galimberti che hanno affrontato per la prima volta la categoria hanno fatto esperienza con discreti piazzamenti. Infine, le gare della ‘Categoria A’ dove la tricolore Noemi Rossi ha centrato un bronzo al corpo libero, Aurora Bogani un doppio oro al nastro ed alle clavette, Clarissa Guarducci un oro al corpo libero, Vittoria Mazzi un argento col cerchio ed Alice Poletti un buonissimo bronzo al nastro. Sfiorano il podio con un, comunque, buon quarto posto Alice Dellamora con la palla ed Astrid Lux con il cerchio. In tutto 23 le medaglie conquistate.

 

 

 

Articoli correlati