Invorio: bar divorato dalle fiamme

Condividi articolo:

Un bar è andato completamente distrutto ad Invorio a causa di un incendio divampato qualche minuto prima delle 22 di sabato sera. Si tratta del “Barcollo”, un esercizio pubblico all’inizio della strada provinciale dell’Alto Vergante, poco fuori il Centro storico del paese. Il locale è adiacente a una stazione di servizio di “Rete Italia” per il rifornimento dei carburanti. Per questo si è temuto che le fiamme potessero interessare le colonnine della distribuzione e le cisterne. Sul posto sono intervenuti tempestivamente i vigili del fuoco della caserma di Mercurago con due squadre e una decina di uomini. I danni sono ingenti, il locale è andato totalmente distrutto. Nessuna ipotesi sulle cause che lo hanno originato sarebbe esclusa, compresa quella del dolo. C’è infatti chi parlerebbe di un tentativo di furto che sarebbe finito male. Si stanno vagliando, infatti, le immagini delle telecamere che hanno ripreso un furgone fermarsi qualche istante prima nella piazzola e poi dileguarsi rapidamente. Saranno le indagini dei carabinieri del nucleo di Radiomobile di Arona e della stazione di Gattico, intervenuti sul posto, a fare luce sull’accaduto.

Articoli correlati