In Ossola parte la stagione dello sci

Condividi articolo:

In Ossola non succedeva da anni : la ripartenza della stagione sciistica in coincidenza con il ponte dell’Immacolata. Grazie al freddo arrivato sul finire di novembre e ancora alle basse temperature di inizio dicembre, gli impianti di innevamento artificiale hanno potuto lavorare a pieno ritmo.
Attenzione ! Non sarà una ripartenza a pieno regime. Da Formazza a Domobianca e ancora da Vigezzo a Macugnaga non tutte le piste saranno pronte. Se a Domobianca l’avvio è nella parte bassa della stazione dalla pista Motti in giù con campo scuola e tapis roulant compresi, a Macugnaga dopo l’apertura odierna del campo scuola domani tocca alla pista del Fontanone. Fermo fino a Natale il comprensorio del Passo del Moro dove sono in fase di ultimazione i lavori di revisione dell’azionamento elettrico della funivia.
Alla Piana di Craveggia oggi l’apertura inaugurale della pista baby a cui per il fine settimana si aggiungeranno anche il canalone e Cima 2. Alla Piana di Vigezzo sabato alle 18 torna anche lo spettacolo pirotecnico Vette d’artificio. Si scia anche a Valdo e a Riale in Val Formazza.
Nel frattempo tutte le stazioni sono al lavoro per completare l’innevamento delle piste che giurano, saranno pronte, per le festività di Natale. Se alla neve prodotta artificialmente si aggiungesse anche qualche fiocco caduto dal cielo per i gestori degli impianti sarebbe un gradito regalo natalizio.

Articoli correlati