In occasione di San Gaudenzio presentato ai bacenesi il restauro dell’Flugelaltar

Condividi articolo:

Nei giorni scorsi la comunità di Baceno ha celebrato il suo santo patrono : san Guadenzio. In occasione della festa patronale la Soprintendenza di Novara,Vco e Biella ha voluto presentare ai parrocchiali il lavoro di restauro del Flugelaltar. Altare di fattura tedesca datato 1526. Il lavoro iniziato in primavera è oramai in fase di conclusione. L’altare a differenza di un tempo oggi è situato nel retro del catino absidale. Non è pertanto di facile visione. Ecco perché è stata l’occasione per vedere da vicino le opere lignee oggetto di restauro. I lavori sono stati realizzati grazie a fondi del Ministero della Cultura.

Articoli correlati