Imbocca la superstrada contromano e rischia un frontale con la Polstrada

Condividi articolo:

Ha imboccato contromano la Superstrada dell’Ossola e stava per finire contro una pattuglia della Polstrada di Verbania. Si tratta di una donna di origine rumena residente in Svizzera che, alle 4 del mattino di domenica, all’altezza dello svincolo di Villadossola, stava tornando verso casa e probabilmente, seguendo le indicazioni del navigatore, non si era accorta di essere nel senso di marcia sbagliato. Mentre la pattuglia cercava di fermarla, la donna ha rischiato un altro frontale. Una conducente, con prontezza di riflessi, ha evitato l’incidente solo finendo contro la segnaletica di un cantiere stradale.
La Polizia Stradale ha ritirato immediatamente la patente alla donna, ed è stata sanzionata per la circolazione contromano con una multa di circa 300 euro.
Nel fine settimana sempre sulla superstrada dell’Ossola un uomo è stato sorpreso alla guida con un tasso 5 volte superiore al consentito, per lui ritiro della patente e sequestro dell’auto.
Altre due patenti sono state ritirate per sorpassi azzardati in prossimità di incroci e in centro abitato sulla Statale 33 e 34 a Baveno e Verbania.

Articoli correlati