Il punto del Csi

Condividi articolo:

Santino in fuga nel girone A1 del calcio a 7 del Csi. La capolista ha battuto il Brisino 2-1 ed ha portato a 7 i punti di vantaggio sull’Osteria Via Briona Domo, battuta dagli Irriducibili 5-2 e raggiunta cosi al secondo posto dal Premia che ha battuto 1-0 la Fulgor Vanzone. Vittorie sugli altri campi per Alpe Sogno e Roba Ducia. Nel girone A2 Garboli primo con 34 punti, ma quanta sofferenza per vincere 4-3 con il Bar Milano. Tiene botta l’Hellas Verbania Regno di Napoli, che ha battuto 7-2 il Colorificio Vr e, con una partita da recuperare, è comunque potenzialmente prima in classifica.  Cade la terza forza del campionato, l’Arizzano, piegato 4-3 dal Pedemonte. Lo scontro al vertice nel girone B1 ha premiato la capolista Atletico Coggia, che ha battuto di misura, 1-0, il Massino Visconte, allungando cosi a più 4 sui rivali, raggiunti per altro dalla Virtus Crusinallo, a segno 4-1 con l’Astroflor. Cinquina del Traffiume nel girone B2 alle Nosere: la regina domina con un margine enorme, 53 punti rispetto ai 40 del Paulon Stresa, che ha battuto 6-1 la Sangiorgese. Nel calcio a 5 diverse vittorie a tavolino: Divin Porcello primo, secondo il Black Beard che ha riposato.

Articoli correlati