I risultati della Coppa Piemonte di boxe under-18

Condividi articolo:

Ottime prestazioni per Boxe Verbania nella Coppa Piemonte: ben 4, infatti, le medaglie conquistate dalla società che ha ospitato quest’anno la più importante rassegna regionale under-18, a cui si aggiunge per la nostra provincia l’oro conquistato dall’Athletic Club Domodossola.

Nelle semifinali nonostante la sconfitta ottima la prestazione di Matteo Paolino (youth 54kg), opposto a Mattia Lamcja della Power Punch con cui ha dato vita a un combattimento avvincente ed equilibrato.
Vittoria invece per interruzione medica alla prima ripresa per Matteo Merlo (junior 57 kg) contro Fabrizio Hadovic di Orbassano.

E nelle finali, ecco arrivare le medaglie: argento per Alexandro Chibac (schoolboy 60 kg), anche se il verdetto dei giudici in favore del suo avversario Marco Rota della Pro Vercelli ha fatto molto discutere, ori per Merlo – che nel miglior torneo disputato finora ha avuto la meglio vincendo nettamente tutte e tre le riprese contro il quotato Amarildo Zefi di Savigliano – e per Marco Altilia (youth 54 kg) che ha sconfitto senza eccessivi patemi Mattia Lmacja.
Argento, infine, per Alessandro Masoero (youth 71 kg), che ha perso ai punti nel derby con l’ossolano dell’Athletic Club Domodossola Cristian Jacopino.

“Siamo piuttosto soddisfatti – commenta il responsabile tecnico di Boxe Verbania Andrea Canova – anche se resta un po’ di dispiacere per i ragazzi (Adrian Stoian e Fabio Napolitano) che non hanno potuto scendere sul ring a causa del ritiro all’ultimo momento dei loro avversari.
Il prossimo appuntamento ospitato dalla nostra palestra è fissato per il 1 di giugno, un match internazionale con pugili provenienti Svizzera.
Siamo molto contenti – chiosa Canova – soprattutto dell’ambiente unito e coeso che si sta creando dentro le nostre mura: i ragazzi rispondono bene agli stimoli, stiamo lavorando bene e seminando per il futuro”.

Articoli correlati