G7 dell’Economia a Stresa dal 23 al 25 maggio, la viabilità e le informazioni sui parcheggi

Condividi articolo:

La sindaca stresiana Marcella Severino ha aggiornato i cittadini sulle ultime novità che riguardano il G7 dell’Economia che, lo ricordiamo, si svolgerà dal 23 al 25 maggio.
“Il meeting del G7 dei Ministri delle Finanze e dei Governatori delle Banche Centrali che si svolgerà i prossimi 23-25 maggio sarà un’importante ” vetrina sul mondo ” per la nostra Città di Stresa e per il territorio tutto.” dice Severino. Tra l’altro, l’appuntamento cade a un anno esatto dalla sfilata di Louis Vuitton all’Isola Bella, evento di rilevanza mediatica mondiale.
A Stresa saranno istituite una zona rossa e una zona gialla.
“Per lo svolgimento dei lavori à- prosegue Severino – è stato necessario trovare un giusto bilanciamento che conciliasse un situazione di massima sicurezza e le necessità dei cittadini.”
La zona gialla, ad “accesso controllato”, sarà attiva dalle 7 del 23 maggio alle ore 20 del 25 maggio.
L’accesso alla seconda area che si trova a ridosso degli hotel che ospiteranno i tavoli di lavoro sarà consentito solamente ai residenti e ad aventi diritto che dovranno obbligatoriamente essere muniti di Pass. Chi ancora non avesse ritirato il pass può rivolgersi al comando della Polizia Locale.
I dipendenti delle attività della zona di massima sicurezza saranno provvisti di pass consegnato dai datori di lavoro.
Sono previste chiusure anche alle Isole, da definire nelle prossime ore. I residenti sulle isole potranno accedere esibendo il solo documento di identità.
La navigazione subirà restrizioni nel perimetro delle Isole in zona imbarcadero e nello specchio d’acqua fronte hotel.
Verrà chiuso completamente il tratto di SS33 dalla via Montegrappa alla via Canonica e il tratto di lungolago che potrà essere fruito solamente dai clienti degli Hotel des iles Borromees, Palma, Astoria e Regina tutti muniti di pass.
Ci saranno chiusure temporanee per il transito delle delegazioni nel pomeriggio/serata dei giorni 23 e 24 sulla SS33 dall’incrocio di via Canonica a quello di via Rosmini.
Il centro storico non avrà restrizioni, così come tutta la parte alta di Stresa (oltre la rete ferroviaria).
Via Carducci, via P.pe di Piemonte saranno SEMPRE aperte per la viabilità alternativa.
Le modifiche alla viabilità saranno indicate e indirizzate da personale di polizia.
I parcheggi di piazza Marconi, Milite Ignoto e ponte del Roddo saranno chiusi ( come da specifica sull’ordinanza).
Sarà eccezionalmente aperta per il parcheggio l’area del Collegio Rosmini che sarà raggiungibile percorrendo via G.F. Bolongaro e via Manzoni e sarà opportunamente indicata.
Le prescrizioni saranno comunque suscettibili di modifiche a seconda di quanto sarà stabilito nei tavoli in Questura.

Articoli correlati