Dopo parentesi da estate, tornano piogge e temperature più basse

Condividi articolo:

L’anticipo di estate, con massime a 25 gradi e minime nella notte superiori a 6 gradi a quota 2.000, sembra destinata ad esaurirsi nei prossimi giorni. Le prime nuvole sono previste dalla serata di oggi, mentre domani – spiega Agenzia regionale per la protezione ambientale – la bassa pressione entrerà nel Mediterraneo occidentale, portando precipitazioni moderate diffuse su tutta la regione, anche a carattere di rovescio o temporale”. Le piogge proseguiranno mercoledì, ci “sarà anche un’intensificazione dei venti in quota ed un sensibile calo delle temperature”. Martedì la quota neve scenderà a 1.400-1.500 metri. Giovedì l’allontanamento del minimo depressionaria verso sud favorirà -un rapido miglioramento del tempo, prevede Arpa.

Articoli correlati