Domodossola : riposizionato il cippo che ricorda il generale Carlo Alberto Dalla Chiesa

Condividi articolo:

Carlo Alberto Dalla Chiesa. Da oggi il cippo è stato sistemato nella piazza che costeggia la tangenziale cittadina, non lontana dalla rotonda che sale verso l’alpe Lusentino.
Al generale dei Carabinieri ucciso a Palermo dalla Mafia è stato dedicata la piazza che l’accoglie. La cerimonia odierna è a conclusione della due giorni dedicata alle forze dell’ordine dall’amministrazione comunale di Domodossola
Trai presenti c’era anche Cataldo Santoro, Carabiniere in pensione che ha fatto parte della sezione catturandi in Sicilia e che per questo si è guadagnato la medaglia di bronzo al valor militare. Santoro ha portato a Domodossola il personale ricordo del generale Ha parlato del giorno in cui lo scortò da Catania a Messina. Un appuntamento casuale per lui di cui ha però un grande ricordo. Ultimo atto della mattinata domese l’inaugurazione della mostra dedicata alle divise storiche dei Carabinieri. Curatore è l’ossolano Stefano Bartolucci. La mostra rimarrà aperta fino a domenica 21 gennaio ed è ospitata dalle sale di Casa 40 in piazza Fontana.

Articoli correlati