Domenica nera per la Foma Paracchini Expo

Condividi articolo:

Piove sul bagnato in casa Foma Paracchini Expo, in quella che sembra davvero essere una stagione maledetta.
Sul campo di Teen Biella i ragazzi di coach Lodetti cadono 78-53, punteggio sicuramente bugiardo in quanto a 6’ dalla fine Omegna era ancora in partita sul -8.
L’avvio di gara è in equilibrio fino al 13-13, poi Ziminojic guida i suoi a un parziale di 9-0, con il periodo che si chiude sul 22-15.
All’inizio del secondo periodo nel giro di 30’’ Omegna perde prima Vercelli (seria distorsione al ginocchio) e Barberis ed entrambi non saranno più in grado di rientrare sul parquet. La Fulgor è disorientata e i padroni di casa ne approfittano per mettere a segno un’altro parziale di 16-4 che manda le squadre negli spogliatoi suo 40-21.
Nonostante la situazione complicata i ragazzi di coach Lodetti escono con energia dagli spogliatoi e rientrano in partita con un 11-1 che li riporta a -10. Nei successivi dieci minuti il distacco resta più o meno stabile fino alla bomba di Guala che segna il -8 citato all’inizio. Due palle perse e tre canestri pesanti dei biellesi fanno crollare Omegna fino al 78-53 finale.
Teens Biella – Foma Paracchini Expo 78-53 (22-15, 40-21, 50-41)
Biella: Brusasca, Guzzon 18, Lavino, Zimonjic 16, Maffeo 18, Guelpa ne, Gagliano 7, Bona, Varolo 2, Cerri 9, Ousman 8, Angelino. All. Garri
Omegna: Bucelli ne, Santini, Orlando, Barberis, Vercelli 7, Forte 7, Trebeschi 7, Guala 8, Ramenghi 6, Donaddio 18, Fomba. All. Lodetti

Articoli correlati