Cordoglio per la scomparsa dell’ex Verbania Marco Pezzati

Condividi articolo:

Un tragico schianto a Isca, in Calabria, sulla statale 106, l’auto che secondo le prime ricostruzioni sarebbe uscita di strada ribaltandosi per cause ancora al vaglio degli inquirenti. All’arrivo dei soccorsi non è stato possibile fare altro che constatare il decesso dello sfortunato giovane calciatore. E’ scomparso così nelle prime ore della scorsa Marco Pezzati, 31 anni, fiorentino di Scandicci che nella stagione 2019/2020 in Serie D aveva vestito la maglia biancocerchiata della ASDC Verbania ed attualmente giocava nel girone I della medesima categoria con i colori giallorossi del San Luca, invischiato nella lotta per la salvezza. Il suo arrivo a Verbania nel 2019 dopo una lunga carriera nelle formazioni toscane quali a Fortis Juventus, Signa, Massese, Ponsacco, Scandicci, Sammaurese, Sangiovannese, FiesoleCaldine e Gavorrano. In quella travagliata stagione dei lacuali che ebbero alla guida ben quattro tecnici quali Sergio Galeazzi, Domenico Vono, Corrado Cotta e Luca Porcù e che finì malamente lo sfortunato Pezzati giocò da difensore centrale parecchie partite. Era il Verbania di Federico Gatti, di Russo, Colombo, Musso, Piraccini, Panzani, Lonardi, Artiglia, Austoni. La notizia del tragico schianto ha provocato cordoglio tra i tifosi del Verbania che hanno ricordato con vari post social la figura di Marco Pezzati, senza dimenticare l’impegno che ‘Pezz’ metteva in campo in tutte le occasioni.

Nella foto il Verbania 2019/2020, Pezzati è il primo accosciato da sinistra, sopra di lui Federico Gatti oggi alla Juventus.

Articoli correlati