Continuano le pedalate australiane per Barale e Ganna.

Condividi articolo:

Terminato il Tour Down Under, corso solo con la voglia di mettere nel motore chilometri di ritmo gara (lo aveva annunciato in partenza e comunque in una stagione con così tanti obiettivi serve anche sapersi gestire) per Filippo Ganna è tempo di prendere parte alla prima prova della UCI Nation’s Cup su pista, nuova denominazione della vecchia Coppa del Mondo, che si terrà ad Adelaide, sempre in Australia, dunque, dal 2 al 4 febbraio. La prova dell’inseguimento a squadra si svolgerà per intero il venerdì 2 febbraio; le qualificazioni ed il primo turno nella mattinata australiana, le finali in serata, ovviamente orario australiano. La partecipazione è necessaria per raggiungere un ranking UCI migliore in vista della prova olimpica. Prima però due gare su strada; iil 25 gennaio la Surf Coast Classic ed il  28 gennaio la Cadel Evans Great Ocean Road Race. Tornerà in gara Francesca Barale (DSM Firmenich PostNL), che ha in programma sabato la Deakin University Classic con partenza ed arrivo a Geelong, sede dei mondiali 2010, di 140.8 km. Confermato intanto che Elisa Longo Borghini esordierà in stagione all’UAE Tour, negli Emirati Arabi, dall’8 all’11 febbraio.

Articoli correlati